Lo sviluppo di un’applicazione per Android con Lua è ansible solo?

Quindi ho letto questo articolo su Mobile Orchard e, visto che sto pianificando di avere i miei primi passi nello sviluppo di Android, mi ha fatto pensare: è ansible sviluppare per Android solo a Lua? Ho cercato su Google l’argomento ma non ho trovato una risposta definitiva. So che Java è lo “stile base” per Android, ma per il newbie di programmazione che sono (elementare Python, base C ++), Lua sembra in qualche modo più chiara e più amichevole. Poi ecco la mia domanda: si può sviluppare un’app per Android usando solo Lua? Se sì, potresti per favore mostrarmi delle indicazioni per trasferirti da qui?

    La domanda è quale tipo di app vuoi build e quali competenze hai. Se hai già familiarità con JavaScript, c’è Phonegap / Cordova. Se stai costruendo giochi ci sono una serie di framework per 2D e 3D che usano Lua. Alcuni sono gratuiti, altri hanno costi di licenza ma ne valgono la pena se forniscono una soluzione al tuo problema. Tutti hanno pro e contro. Ad esempio, non sono sicuro di voler creare un lettore RSS in una struttura di gioco. Java è solo un’altra lingua, raccomanderei semplicemente di imparare Java e il framework Android per iniziare e sapere cosa c’è prima di aggiungere un altro strato framework specifico dell’applicazione in cima.

    Ho sviluppato un’applicazione mobile in Lua per controllare i robot in remoto da telefoni iOS e Android. L’app è in puro Lua e gira sulla piattaforma Mosync usando MobileLua . C’è ancora bisogno di un impianto idraulico, ma non è troppo complesso.

    Ho anche un debugger e un IDE Lua ( ZeroBraneStudio ) che supportano il debug degli script Lua in esecuzione in remoto (inclusi gli script MobileLua in esecuzione su dispositivi Android o iOS). Fornisco un’app demo che puoi utilizzare come client per eseguire script semplici e controllare il debug remoto in azione.

    [Aggiornamento] Se sei interessato a più opzioni di gioco, ce ne sono molte disponibili: (1) Corona SDK , (2) Moai e (3) Gideros Mobile . Esistono anche i collegamenti Marmalade Quick e Cocos2d-x Lua (ad esempio, quick-cocos2d-x ). Tutti questi toolkit / framework permettono di svilupparsi a Lua.

    Ecco un confronto dettagliato di Moai vs. Corona .

    So che questa è una domanda più vecchia, ma solo per correggere alcune informazioni errate (nei commenti) per le persone che vengono dopo, Corona SDK (a partire dalla spring 2013) ha una Starter Edition che è gratuita – senza splash screen o altro. La principale differenza tra questo e la versione “Pro” è che non puoi effettuare acquisti in-app nella Versione principianti. Ma puoi usarlo per creare app da vendere, ecc. Nessuna data di scadenza o altro.

    E in risposta alla domanda iniziale, l’apprendimento di Java potrebbe consentirti di scrivere app per Android, ma se vuoi anche indirizzare a iOS non hai grandi opzioni. Scegliendo qualcosa che sia multipiattaforma fin dall’inizio puoi scegliere come target Android o iOS o entrambi. Lua (in tutti i gusti già menzionati) è un ottimo linguaggio di base per imparare lo sviluppo mobile.

    Corona SDK ti consente di scrivere app iOS e Android in Lua. È molto facile da imparare, ma non è gratuito. Modifica: ti ho visto che hai trovato Corona subito dopo che ho inviato il mio post …

    Puoi provare http://scormpool.com/luastudio Sviluppare ed eseguire il codice sul tuo dispositivo, tra cui iOS, Android, Mac, Win.

    L’esportatore può aiutarti a creare app standalone su piattaforms elencate sopra.

    Questo potrebbe non essere utile per l’OP, tuttavia per le altre persone interessate a usare lua per scrivere le loro app, condividerei i miei pensieri. Quindi, per rispondere alla domanda:

    Sì, puoi usare solo lua per scrivere app per Android usando LuaJava dal progetto kepler (anche se non credo che sia stato mantenuto più). È ansible creare e manipolare oggetti Java in modo inequivocabile e interagire con le API Android tramite lua. Puoi perfino creare elementi dell’interfaccia utente in modo dinamico usando solo lua. Tuttavia, è necessaria una piccola quantità di codice bootstrap java per avviare la VM lua dalla tua app. Il progetto AndroLua è un ottimo punto di partenza per Android. Il creatore ha lavorato molto per far funzionare lua con Android e confezionarlo tutto in un’app. Per esperienza posso dire che funziona alla grande! Tuttavia, in nessun modo lo consiglierei a un principiante, poiché richiede molte conoscenze su java e lua per far funzionare le cose, il che significa più lavoro non meno.

    Per AndroLua, basta clonare il repository e utilizzarlo come base per la tua app. L’ultima volta che l’ho usato, l’ho appena importato in Android-studio e, dopo aver risolto alcuni problemi con il mio setup, l’ho compilato e eseguito sul mio dispositivo.

    Se solo Lua pura la risposta è no … a meno che tu non voglia usare molte librerie

    Se vuoi creare app / giochi per Android, usa un motore di gioco, l’apprendimento è un processo graduale, non immergerti direttamente nella parte difficile.